Il Futuro della Collaborazione a Maker Faire Roma 2016 con FaròArte

Collaborare è un gioco serio per le piccole imprese.
Scenari e game per conquistare nuovi mercati: l’esperienza di Apuana Corporate

Dove si stanno formando le opportunità per fare del buon business? Cosa serve per sfruttarle rapidamente lavorando insieme in autonomia e senza conflitti? Che scenari si prospettano e cosa bisogna esser pronti a fare nei diversi casi? Come comunicare, dialogare e capirsi per decidere su questioni importanti senza perdere tempo prezioso?

makerfairroma-2016

Gli imprenditori della rete di apuanacorporate.com – con klink.it – hanno sviluppato il loro serious game che incorpora le loro visioni, i potenziali punti di rottura, le decisioni da prendere. Lo usano per esplorare come reagire in differenti scenari, fare innovazione e raggiungere nuovi mercati insieme.

Gli strumenti di scenario planning e gamification strategica – finora riservati alle grandi imprese – sono ora accessibili alle piccole e medie imprese di ogni settore per costruire nuovi modelli di collaborazione e voltare a proprio vantaggio i rapidi cambiamenti delle condizioni di mercato, tecnologia, contesto.

Link Utili

apuanacorporateApuana Corporate – La Fabbrica Diffusa http://www.apuanacorporate.com/

 

 

apuanacorporate-facebookApuana Corporate – su Facebook

https://www.facebook.com/Apuana-Corporate-La-Fabbrica-Diffusa-663741140420711/

 

fabbricadiffusa40Fabbrica Diffusa 4.0 e Social Media Production Planning https://issuu.com/paolosantinello/docs/la_fabbrica_diffusa_e_il_social_med/1

klinkKLINK – Novelty by combination http://www.klink.it

La produzione circolare del futuro http://www.buildingthefuture.academy/2016/05/leconomia-la-produzione-circolare-del-futuro/

assoretipmiASSORETIPMI

http://www.retipmi.it

 

 

 

I serious game per le reti (http://www.klink.it/klink/wp-content/uploads/2016/05/PaoloSantinello_Assoretipmi_4meeting.pdf)

braccini

Fabrizio Braccini

http://fabriziobraccini.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *